Perla

PERLA nasce per risolvere i limiti di fruibilità, accessibilità e sicurezza della fascia costiera, rispettando l’ambiente naturale e favorendo, al contempo, lo sviluppo turistico ed economico.

I territori coinvolti sono le fasce costiere della provincia di La Spezia, del litorale toscano, della Sardegna e del Comune di Bastia.
PERLA rientra nel Programma Operativo “Italia – Francia Marittimo 2007-2013” il cui obiettivo strategico generale è quello di migliorare e qualificare la cooperazione tra le aree transfrontaliere. Questo in termini di accessibilità, innovazione, valorizzazione delle risorse naturali e culturali al fine di accrescere la competitività, a livello mediterraneo, sud europeo e globale, assicurare la coesione dei territori e favorire nel tempo occupazione e sviluppo sostenibile.

I Partner coinvolti nel progetto sono:

  • PROVINCIA DI LIVORNO
  • MAIRIE DE BASTIA
  • REGIONE TOSCANA
  • PROVINCIA DELLA SPEZIA
  • AGENZIA CONSERVATORIA DELLE COSTE DELLA SARDEGNA

Le azioni previste dal Progetto sono:

  • una valutazione dello stato attuale della fascia costiera e un’analisi dei servizi attivi
  • la predisposizione di un efficace sistema tecnologico che aiuti a fornire informazioni per l’accessibilità ai litorali
  • la realizzazione di azioni per migliorare la fruibilità e la sicurezza dei litorali e dei punti di balneazione
  • lo sviluppo di azioni congiunte volte a sviluppare nuove soluzioni sostenibili per l’offerta dei servizi turistici
  • l’integrazione dei servizi attuali con servizi di trasporto pubblico locale dedicati
  • l’eliminazione delle barriere materiali e immateriali.

Il Progetto ha una durata complessiva di 30 mesi.

Per tutte le informazioni sul progetto è possibile consultare il bilancio_finale

Comments are closed