Progetto

Il progetto I-PERLA “Investimenti per l’accessibilità, la fruibilità e la sicurezza della fascia costiera delle regioni transfrontaliere” è un progetto di cooperazione transfrontaliera Italia-Francia “Marittimo” 2007-2013 cofinanziato dalla Commissione Europea.

Il progetto nasce come evoluzione del progetto PERLA con l’obiettivo di eliminare o ridurre, attraverso investimenti materiali ed immateriali, limiti di fruibilità, accessibilità e sicurezza della fascia costiera, rispettando l’ambiente naturale e favorendo, al contempo, lo sviluppo turistico ed economico.

La Provincia di Livorno è beneficiario coordinatore e capofila del progetto, ed ha messo in campo azioni volte a sviluppare nuove soluzioni sostenibili per l’offerta dei servizi turistici nell’area transfrontaliera.

I partner della Provincia di Livorno sono Mairie de Bastia, Regione Toscana, Provincia della Spezia, Agenzia Conservatoria delle coste della Sardegna e il Comune di Bibbona, ognuno beneficiario di finanziamenti dedicati ad attività specifiche di ciascun territorio.

Accessibilità & Sicurezza sono le parole chiave del Progetto!

Gli investimenti materiali hanno dato il via alla realizzazione di messa in sicurezza di strade e lidi balneari, alla realizzazione di itinerari pedonali, abbattimento delle barriere architettoniche in spiagge e centri cittadini. Fondamentale altresì l’incremento dei trasporti pubblici con interventi mirati a favore delle persone a ridotta mobilità.

I-PERLA rientra nel Programma Operativo “Italia – Francia Marittimo 2007-2013”, programma che promuove azioni strategiche volte a migliorare e qualificare la cooperazione tra le aree transfrontaliere. Questo in termini di accessibilità, innovazione, valorizzazione delle risorse naturali e culturali al fine di accrescere la competitività, a livello mediterraneo, sud europeo e globale, assicurare la coesione dei territori e favorire nel tempo occupazione e sviluppo sostenibile.

Il budget del progetto:

Budget_Progetto_I-Perla

Per conoscere il primo progetto Perla clicca qui!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>